Il volume, prendendo spunto dalle vicende italiane della formazione dei docenti e dall'esperienza della SSIS, traccia un quadro delle condizione docente nel nostro Paese e formula proposte ed ipotesi circa un ideale di insegnante, costruito sul paradigma dell'Educazione e sulla centralità della scuola all'interno sia del congegno concettuale dell'educazione sia della sua concreta declinazione in un sistema formativo concreto e storicamente determinato. Di qui la definizione di un modello di formazione professionale dei docenti nell'ottica della Scienza dell'educazione.

L’insegnante tra realtà e utopia

BELLATALLA, Luciana
2011

Abstract

Il volume, prendendo spunto dalle vicende italiane della formazione dei docenti e dall'esperienza della SSIS, traccia un quadro delle condizione docente nel nostro Paese e formula proposte ed ipotesi circa un ideale di insegnante, costruito sul paradigma dell'Educazione e sulla centralità della scuola all'interno sia del congegno concettuale dell'educazione sia della sua concreta declinazione in un sistema formativo concreto e storicamente determinato. Di qui la definizione di un modello di formazione professionale dei docenti nell'ottica della Scienza dell'educazione.
2011
978-88-7346-613-0
Insegnante, Scuola, Didattica, Scienza dell'educazione
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
insegnanti.pdf

solo gestori archivio

Tipologia: Full text (versione editoriale)
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 900.59 kB
Formato Adobe PDF
900.59 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/1527559
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact