Melodramma e educazione: il momento del distacco