L'Autrice, nell'interrogarsi su quale sia il contenuto da attribuire alla clausola generale dell'interesse del minore nello specifico ambito del giudizio di opposizione al riconoscimento ex art. 250, comma 4, c.c., evidenzia il parallelismo tra tale giudizio e quello di decadenza della responsabilità genitoriale.

L’interesse del minore nel giudizio di opposizione al riconoscimento tardivo in una recente pronuncia della Suprema Corte

bugetti
2021

Abstract

L'Autrice, nell'interrogarsi su quale sia il contenuto da attribuire alla clausola generale dell'interesse del minore nello specifico ambito del giudizio di opposizione al riconoscimento ex art. 250, comma 4, c.c., evidenzia il parallelismo tra tale giudizio e quello di decadenza della responsabilità genitoriale.
2021
Bugetti, Maria Novella
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Salva_documenti(29).pdf

solo gestori archivio

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 102.49 kB
Formato Adobe PDF
102.49 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
FADI_00135001_2021_11_0985_PDF.pdf

solo gestori archivio

Descrizione: versione editoriale
Tipologia: Full text (versione editoriale)
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 81.95 kB
Formato Adobe PDF
81.95 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/2496432
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact