La disponibilità dell’editore Fabrizio Serra di dedicare un numero di Schifanoia al suo direttore Marco Bertozzi ha colto di sorpresa, di piacevole sorpresa, l’iniziativa di due studiosi, che hanno contribuito anche a questo volume, di preparare una Festschrift per l’amico (il sottotitolo della presente raccolta di studi vuole sottolineare il rapporto primario che unisce alcuni di noi al dedicatario) e collega Marco. Sorpresa piacevole non solo per il prestigio della sede editoriale, ma anche per il coinvolgimento di amici e colleghi ferraresi nell’impresa, il che ha contribuito in modo decisivo alla determinazione della lista degli studiosi da contattare, evitando i defatiganti e pericolosi tentativi di estorcere con l’inganno al dedicatario nomi di studiosi che certamente, e giustamente, si sarebbero risentiti se tenuti all’oscuro dell’iniziativa. Nonostante il notevole numero di contributi, la sede editoriale ha determinato una scelta tematica che ha nel Rinascimento e nella sua tradizione l’oggetto precipuo; per questo alcuni settori della ricerca di Marco – è sufficiente ricordare i lavori su Thomas Hobbes, ancora ampiamente citati addirittura nei Companions, quelli sui vari e diversi “paradigmi indiziari” e sui rapporti tra cinema e filosofia – sono rimasti fuori e quindi qualche amico e collega si troverà necessariamente non incluso tra coloro che hanno voluto festeggiare Marco. Ma di questo, ovviamente Marco non è responsabile e chi sa se, proprio in nome di quell’amicizia evocata fin dal titolo, alcuni di essi non si adoperino a colmare questa lacuna. L’ampiezza di temi trattati nei contributi qui pubblicati è comunque una testimonianza eloquente e significativa degli interessi di Marco Bertozzi, dal momento che l’amicizia con gli autori è nata, e in molti casi si è anche rinsaldata, proprio sul terreno di lavoro.

Scritti in onore di Marco Bertozzi.... quicum omnia audeas sic loqui ut tecum

INCERTI, Manuela
2017

Abstract

La disponibilità dell’editore Fabrizio Serra di dedicare un numero di Schifanoia al suo direttore Marco Bertozzi ha colto di sorpresa, di piacevole sorpresa, l’iniziativa di due studiosi, che hanno contribuito anche a questo volume, di preparare una Festschrift per l’amico (il sottotitolo della presente raccolta di studi vuole sottolineare il rapporto primario che unisce alcuni di noi al dedicatario) e collega Marco. Sorpresa piacevole non solo per il prestigio della sede editoriale, ma anche per il coinvolgimento di amici e colleghi ferraresi nell’impresa, il che ha contribuito in modo decisivo alla determinazione della lista degli studiosi da contattare, evitando i defatiganti e pericolosi tentativi di estorcere con l’inganno al dedicatario nomi di studiosi che certamente, e giustamente, si sarebbero risentiti se tenuti all’oscuro dell’iniziativa. Nonostante il notevole numero di contributi, la sede editoriale ha determinato una scelta tematica che ha nel Rinascimento e nella sua tradizione l’oggetto precipuo; per questo alcuni settori della ricerca di Marco – è sufficiente ricordare i lavori su Thomas Hobbes, ancora ampiamente citati addirittura nei Companions, quelli sui vari e diversi “paradigmi indiziari” e sui rapporti tra cinema e filosofia – sono rimasti fuori e quindi qualche amico e collega si troverà necessariamente non incluso tra coloro che hanno voluto festeggiare Marco. Ma di questo, ovviamente Marco non è responsabile e chi sa se, proprio in nome di quell’amicizia evocata fin dal titolo, alcuni di essi non si adoperino a colmare questa lacuna. L’ampiezza di temi trattati nei contributi qui pubblicati è comunque una testimonianza eloquente e significativa degli interessi di Marco Bertozzi, dal momento che l’amicizia con gli autori è nata, e in molti casi si è anche rinsaldata, proprio sul terreno di lavoro.
Schifanoia, Rinascimento, Marco Bertozzi
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11392/2368412
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact