L'articolo analizza, in una visione comparatistica, la disciplina delle exit taxes applicate a persone giuridiche, in particolare alle società di capitali, nell'ordinamento italiano ed in quello dei Paesi Bassi. Viene poi trattata la compatibilità degli ordinamenti stessi alla luce della giurisprudenza comunitaria. L'ultima parte verifica la possibilità di soluzioni alla doppia imposizione, che normalmente i meccanismi di exit tax creano, alla luce delle convenzioni OCSE contro le doppie imposizioni.

Exit Taxation and the OECD Model Treaty: A View From the Netherlands and Italy

TAMBURINI, Maddalena
2009

Abstract

L'articolo analizza, in una visione comparatistica, la disciplina delle exit taxes applicate a persone giuridiche, in particolare alle società di capitali, nell'ordinamento italiano ed in quello dei Paesi Bassi. Viene poi trattata la compatibilità degli ordinamenti stessi alla luce della giurisprudenza comunitaria. L'ultima parte verifica la possibilità di soluzioni alla doppia imposizione, che normalmente i meccanismi di exit tax creano, alla luce delle convenzioni OCSE contro le doppie imposizioni.
Tamburini, Maddalena
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/535305
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact