Lavoro e non lavoro: tertium non datur?