Ragazzi randagi. Marginalità sociale e recupero scolastico