Educazione alimentare: libera scelta, ma con occhio attento e vigile, tra le mille colazioni e merende possibili