Il Regent’s Canal che attraversa alcuni dei più pittoreschi quartieri di Londra fu costruito per collegare il ramo di Paddington del canale Grand Junction, aperto nel 1801, con il Tamigi a Limehouse. Nel 1811 il famoso architetto inglese John Nash fu contattato per collaborare alla stesura del tracciato proprio mentre stava completando la progettazione del Regent’s park, suo capolavoro, misto di sensibilità e attenta pianificazione. Nash fu immediatamente attratto dall’idea di poter collocare un importante corso d’acqua all’interno del parco e quindi di poterne sfruttare le potenzialità paesaggistiche e grazie all’amicizia con il Principe Regent, poi divenuto Re Giorgio IV, ebbe l’autorizzazione ad usare tale nome per il suo progetto. Dopo anni di lavori e disguidi dovuti ad azzardi tecnici specialmente nella realizzazione di alcune avveniristiche chiuse pneumatiche, il Regent’s Canal venne inaugurato in due momenti diversi: il tratto da Paddington a Camden nel 1816 ed il resto fino al Tamigi quattro anni dopo.

Waterfront regeneretion: il Regent’s Canal di Londra

ROSSATO, Luca
2008

Abstract

Il Regent’s Canal che attraversa alcuni dei più pittoreschi quartieri di Londra fu costruito per collegare il ramo di Paddington del canale Grand Junction, aperto nel 1801, con il Tamigi a Limehouse. Nel 1811 il famoso architetto inglese John Nash fu contattato per collaborare alla stesura del tracciato proprio mentre stava completando la progettazione del Regent’s park, suo capolavoro, misto di sensibilità e attenta pianificazione. Nash fu immediatamente attratto dall’idea di poter collocare un importante corso d’acqua all’interno del parco e quindi di poterne sfruttare le potenzialità paesaggistiche e grazie all’amicizia con il Principe Regent, poi divenuto Re Giorgio IV, ebbe l’autorizzazione ad usare tale nome per il suo progetto. Dopo anni di lavori e disguidi dovuti ad azzardi tecnici specialmente nella realizzazione di alcune avveniristiche chiuse pneumatiche, il Regent’s Canal venne inaugurato in due momenti diversi: il tratto da Paddington a Camden nel 1816 ed il resto fino al Tamigi quattro anni dopo.
Rossato, Luca
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11392/533756
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact