Uno sguardo generale alla struttura e all’attività delle diverse forme di organizzazione evidenzia come necessità primarie sia l’archiviazione che l’elaborazione (manipolazione, estrazione e gestione) di dati. Essi rappresentano un patrimonio che caratterizza la natura stessa di un’organizzazione e che ne condiziona le scelte e le strategie. Le tipologie di documenti da cui i dati sono estratti sono essenzialmente tre: · documenti strutturati, ad esempio schede bibliografiche o test di verifica; · documenti analogici, ad esempio colloqui, relazioni o note di commento; · documenti multimediali, ad esempio filmati, registrazioni, progetti tecnici o illustrazioni. Una base di dati così configurata può essere anche frutto dell’elaborazione di documenti, come ad esempio l’estrapolazione da dati strutturati di dati destrutturati (da un test di verifica, inteso come dato strutturato, possono essere estratti i dati destrutturati: cognome, nome, materia oggetto del test e risposte ad ogni singolo quesito). Anche la scuola non può sottrarsi a questo processo in quanto contesto nel quale il dato estrapolato dalla valutazione di prove oggettive deve divenire informazione per il docente. Questo significa che è necessario memorizzare i dati rilevati senza perdere le relazioni intrinseche che li legano: è necessario giungere dal dato all’informazione, cioè a una struttura che sia riconoscibile e quindi socializzabile scientificamente. Realizzare le condizioni che rendano possibile questi processi conoscitivi, caratterizzati dalle possibilità di comunicare “le informazioni giuste, al momento giusto, alla persona giusta”, significa ottimizzare l’utilizzo delle informazioni, e avere di conseguenza un efficace ed efficiente supporto alle decisioni.

Strutturazione della conoscenza, dati e formazione a supporto della valutazione

POLETTI, Giorgio;FRIGNANI, Paolo
2007

Abstract

Uno sguardo generale alla struttura e all’attività delle diverse forme di organizzazione evidenzia come necessità primarie sia l’archiviazione che l’elaborazione (manipolazione, estrazione e gestione) di dati. Essi rappresentano un patrimonio che caratterizza la natura stessa di un’organizzazione e che ne condiziona le scelte e le strategie. Le tipologie di documenti da cui i dati sono estratti sono essenzialmente tre: · documenti strutturati, ad esempio schede bibliografiche o test di verifica; · documenti analogici, ad esempio colloqui, relazioni o note di commento; · documenti multimediali, ad esempio filmati, registrazioni, progetti tecnici o illustrazioni. Una base di dati così configurata può essere anche frutto dell’elaborazione di documenti, come ad esempio l’estrapolazione da dati strutturati di dati destrutturati (da un test di verifica, inteso come dato strutturato, possono essere estratti i dati destrutturati: cognome, nome, materia oggetto del test e risposte ad ogni singolo quesito). Anche la scuola non può sottrarsi a questo processo in quanto contesto nel quale il dato estrapolato dalla valutazione di prove oggettive deve divenire informazione per il docente. Questo significa che è necessario memorizzare i dati rilevati senza perdere le relazioni intrinseche che li legano: è necessario giungere dal dato all’informazione, cioè a una struttura che sia riconoscibile e quindi socializzabile scientificamente. Realizzare le condizioni che rendano possibile questi processi conoscitivi, caratterizzati dalle possibilità di comunicare “le informazioni giuste, al momento giusto, alla persona giusta”, significa ottimizzare l’utilizzo delle informazioni, e avere di conseguenza un efficace ed efficiente supporto alle decisioni.
9788873310242
didattica; tecnologia; informatica; data warehouse
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/530368
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact