Traduzione del primo saggio in cui vennero studiati gli importanti "copioni di messinscena" che dal 1855 in poi furono pubblicati e noleggiati dall'editore di Verdi Ricordi, con l'obiettivo di mantenere nell'ambito dei voleri dei primi artefici le modalità sceniche di allestimento delle opere di piazza in piazza.

DAVID ROSEN, La mess'in scena delle opere di Verdi. Introduzione alle "disposizioni sceniche" Ricordi

ROCCATAGLIATI, Alessandro
1986

Abstract

Traduzione del primo saggio in cui vennero studiati gli importanti "copioni di messinscena" che dal 1855 in poi furono pubblicati e noleggiati dall'editore di Verdi Ricordi, con l'obiettivo di mantenere nell'ambito dei voleri dei primi artefici le modalità sceniche di allestimento delle opere di piazza in piazza.
Giuseppe Verdi; messinscena operistica; opera del 1800
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11392/526469
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact