Human Rights Act e libertà contrattuale: suggestioni «continentali»,