L’area compresa tra il ferrarese e l’alto bolognese è stata censita attraverso lo studio di 85 corti rurali selezionate in base alla loro attuale destinazione d’uso e valutandone i singoli caratteri tipologici, architettonici e tecnologici. Le destinazioni principali delle corti sono: aziende agricola, agriturismo, B&B, fattorie didattiche; seppur in molti casi, per motivi economici, queste funzioni sono compresenti nello stesso complesso. Le informazioni ottenute sulla corte sono il risultato di un rilievo diretto sul campo e della compilazione, da parte dei singoli proprietari o chi per loro gestisce la corte, di un questionario contente domande di carattere generale (storico, architettonico, economico). Gli edifici della corte sono stati studiati meticolosamente, analizzando i materiali, le tecniche costruttive, i sistemi strutturali e le tecnologie esecutive, fino ad individuare le relazioni del complesso con il contesto urbano, ambientale ed economico. L’insieme delle indagini sono volte ad ottenere un sistema di valutazione delle opportunità tecnico progettuali di ogni edificio componente la corte.

Le corti rurali: censimento, indagini e analisi

PIAIA, Emanuele
2006

Abstract

L’area compresa tra il ferrarese e l’alto bolognese è stata censita attraverso lo studio di 85 corti rurali selezionate in base alla loro attuale destinazione d’uso e valutandone i singoli caratteri tipologici, architettonici e tecnologici. Le destinazioni principali delle corti sono: aziende agricola, agriturismo, B&B, fattorie didattiche; seppur in molti casi, per motivi economici, queste funzioni sono compresenti nello stesso complesso. Le informazioni ottenute sulla corte sono il risultato di un rilievo diretto sul campo e della compilazione, da parte dei singoli proprietari o chi per loro gestisce la corte, di un questionario contente domande di carattere generale (storico, architettonico, economico). Gli edifici della corte sono stati studiati meticolosamente, analizzando i materiali, le tecniche costruttive, i sistemi strutturali e le tecnologie esecutive, fino ad individuare le relazioni del complesso con il contesto urbano, ambientale ed economico. L’insieme delle indagini sono volte ad ottenere un sistema di valutazione delle opportunità tecnico progettuali di ogni edificio componente la corte.
2006
Piaia, Emanuele
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/522021
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact