l'autore esamina i casi in cui la giurisprudenza ravvisa un obbligo di motivazione, da parte della pubblica amministrazione, di una variante urbanistica, con particolare riferimento alla precedente stipulazione di una convenzione di lottizzazione

pianificazione urbanistica: motivazione

ZARAMELLA, Sara
2005

Abstract

l'autore esamina i casi in cui la giurisprudenza ravvisa un obbligo di motivazione, da parte della pubblica amministrazione, di una variante urbanistica, con particolare riferimento alla precedente stipulazione di una convenzione di lottizzazione
piano regolatore generale; variante; motivazione
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11392/521492
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact