L'articolo tratta della teoria giuridica di Ronald Dworkin che rappresenta un momento rilevante di una direzione di ricerca tendente al superamento dell'immagine giuspositivistica del diritto e della scienza giuridica e alla ridefinizione del concetto di positività giuridica. La teoria del diritto come integrità, così come emerge in "Law's Empire", offre strumenti utili per rendere conto dei processi di positivizzazione e delle modalità del ragionamento giuridico.

Coerenza e integrità nella teoria del ragionamento giuridico di Ronald Dworkin

PASTORE, Baldassare
1992

Abstract

L'articolo tratta della teoria giuridica di Ronald Dworkin che rappresenta un momento rilevante di una direzione di ricerca tendente al superamento dell'immagine giuspositivistica del diritto e della scienza giuridica e alla ridefinizione del concetto di positività giuridica. La teoria del diritto come integrità, così come emerge in "Law's Empire", offre strumenti utili per rendere conto dei processi di positivizzazione e delle modalità del ragionamento giuridico.
Pastore, Baldassare
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11392/462754
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact