Premessa una ricostruzione sintetica del meccanismo estintivo disciplinato dalla parte VIbis del TUA, anche in confronto con l’analogo meccanismo in materia antinfortunistica, il presente contributo rileva le incertezze interpretative ed i profili critici applicativi della disciplina, al fine di evidenziarne gli aspetti di opportunità e di rischio per l’operatore economico che esercita attività d’impresa ad impatto ambientale.

LA DEFINIZIONE IN VIA AMMINISTRATIVA DELLE CONTRAVVENZIONI AMBIENTALI: OPPORTUNITÀ O RISCHIO? INCERTEZZE APPLICATIVE E RILIEVI CRITICI.

Giulia Mattioli
2020

Abstract

Premessa una ricostruzione sintetica del meccanismo estintivo disciplinato dalla parte VIbis del TUA, anche in confronto con l’analogo meccanismo in materia antinfortunistica, il presente contributo rileva le incertezze interpretative ed i profili critici applicativi della disciplina, al fine di evidenziarne gli aspetti di opportunità e di rischio per l’operatore economico che esercita attività d’impresa ad impatto ambientale.
Mattioli, Giulia
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/2495918
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact