Il contributo prende in esame la possibilità di individuare una "geografia" dell'esperienza del canzoniere in volgare quattrocentesco.

I canzonieri quattrocenteschi di area settentrionale: una possibile mappatura

Cristina Montagnani
2020

Abstract

Il contributo prende in esame la possibilità di individuare una "geografia" dell'esperienza del canzoniere in volgare quattrocentesco.
9788855534697
Quattrocento, poesia lirica, petrarchismo
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/2470803
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact