La Corte Costituzionale dichiara l'illegittimità della disposizione relativa alla sola possibilità del giudice di dichiarare la reintegrazione nel caso della "manifesta insussistenza" del fatto relativo al giustificato motivo oggettivo

Ancora sulla legittimità della normativa sul licenziamento illegittimo: un’altra sentenza della Corte e un’altra ordinanza di rimessione

Alberto Avio
2021

Abstract

La Corte Costituzionale dichiara l'illegittimità della disposizione relativa alla sola possibilità del giudice di dichiarare la reintegrazione nel caso della "manifesta insussistenza" del fatto relativo al giustificato motivo oggettivo
Avio, Alberto
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/2469492
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact