Il contributo valuta la trasformazione delle forme brevi della prosa letteraria, dal passaggio tra latino e volgare, con le forme medievali dell'exemplum e della novella toscana, attraverso le loro evoluzioni rinascimentali, fino alla rinascita della novella e alla nascita del frammento di prosa, scelta spesso non narrativa. L'indagine si propone di valutare la rilevanza linguistica di ciascun sottogenere.

Forme brevi della prosa letteraria

ROMANINI F.
2014

Abstract

Il contributo valuta la trasformazione delle forme brevi della prosa letteraria, dal passaggio tra latino e volgare, con le forme medievali dell'exemplum e della novella toscana, attraverso le loro evoluzioni rinascimentali, fino alla rinascita della novella e alla nascita del frammento di prosa, scelta spesso non narrativa. L'indagine si propone di valutare la rilevanza linguistica di ciascun sottogenere.
9788843071968
novella
racconto
favola
forme brevi di prosa letteraria
italiano letterario
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/2458338
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact