A lungo appannaggio dei geografi, la relazione di Giovanni da Verrazzano sulla scoperta dell'America settentrionale è ora recuperata filologicamente, grazie alla rivalutazione delle testimonianze manoscritte, a stampa e delle presunte postille autografe. Si offre infine un nuovo testo di riferimento, corredato da apparati.

Sulla "Lettera a Francesco I Re di Francia" di Giovanni da Verrazzano. Con una nuova edizione

ROMANINI F.
2012

Abstract

A lungo appannaggio dei geografi, la relazione di Giovanni da Verrazzano sulla scoperta dell'America settentrionale è ora recuperata filologicamente, grazie alla rivalutazione delle testimonianze manoscritte, a stampa e delle presunte postille autografe. Si offre infine un nuovo testo di riferimento, corredato da apparati.
Romanini, F.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/2458326
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact