Le persone con disabilità, quelle anziane non autosufficienti e i/le loro caregivers sono alcuni tra i soggetti che hanno rivelato una maggiore vulnerabilità alla pandemia: i loro diritti umani sono infatti stati violati con più frequenza e con maggiore facilità, a causa di una discriminazione di tipo strutturale, già esistente, che l’emergenza di questi mesi ha concorso a esacerbare. La vulnerabilità in questione è di tipo patogeno e come tale richiede che sia posta un’attenzione particolare ai soggetti, ai luoghi e ai processi che concorrono a crearla.

Diritti umani in emergenza: un’introduzione

M. G. Bernardini;S. Carnovali
2021

Abstract

Le persone con disabilità, quelle anziane non autosufficienti e i/le loro caregivers sono alcuni tra i soggetti che hanno rivelato una maggiore vulnerabilità alla pandemia: i loro diritti umani sono infatti stati violati con più frequenza e con maggiore facilità, a causa di una discriminazione di tipo strutturale, già esistente, che l’emergenza di questi mesi ha concorso a esacerbare. La vulnerabilità in questione è di tipo patogeno e come tale richiede che sia posta un’attenzione particolare ai soggetti, ai luoghi e ai processi che concorrono a crearla.
978-88-6788-247-2
diritti umani, disabilità, Covid-19, pandemia, emergenza, cura, care, segregazione, istituzionalizzazione, caregiving, persone con disabilità, persone anziane non autosufficienti, "strage silenziosa", abilismo, ageismo, donne con disabilità, accessibilità
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
BERNARDINI-CARNOVALI.pdf

accesso aperto

Descrizione: Volume completo
Tipologia: Full text (versione editoriale)
Licenza: PUBBLICO - Pubblico con Copyright
Dimensione 1.54 MB
Formato Adobe PDF
1.54 MB Adobe PDF Visualizza/Apri
40-14-PB-1-40.pdf

accesso aperto

Descrizione: Full text editoriale
Tipologia: Full text (versione editoriale)
Licenza: PUBBLICO - Pubblico con Copyright
Dimensione 647.57 kB
Formato Adobe PDF
647.57 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/2457544
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact