Il contributo critica come illusoria la scelta - compiuta a Maastricht e successivamente confermata - di sostituire la discrezionalità politica con regole "scientifiche", rilevando la natura "tendenziosa" dei c.d. parametri di Maastricht, con particolare riguardo alle omissioni che caratterizzano il quadro degli indicatori macroeconomici dell'UEM, e concludendo nel senso della pericolosità per l'equilibrio globale di un modello fondato sulle esportazioni per l'intera eurozona.

La tendenziosità dei parametri macroeconomici nell'Eurozona : quando le regole economiche veramente necessarie sono prive di sanzione

guazzarotti
2020

Abstract

Il contributo critica come illusoria la scelta - compiuta a Maastricht e successivamente confermata - di sostituire la discrezionalità politica con regole "scientifiche", rilevando la natura "tendenziosa" dei c.d. parametri di Maastricht, con particolare riguardo alle omissioni che caratterizzano il quadro degli indicatori macroeconomici dell'UEM, e concludendo nel senso della pericolosità per l'equilibrio globale di un modello fondato sulle esportazioni per l'intera eurozona.
2020
978-88-15-29078-6
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Guazzarotti Indicatori UEM Bologna.pdf

solo gestori archivio

Descrizione: post print
Tipologia: Post-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 13.35 MB
Formato Adobe PDF
13.35 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/2433826
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact