La crisi economico-finanziaria inaugurata dal crollo dei mutui sub-prime, a partire dal 2007, ha prodotto un paesaggio incrementale di relitti, che agisce nei nostri confronti come problematica domanda a cui è necessario dare risposte non affrettate, attraverso un continuo percorso di ricerca dal carattere esplorativo. Il concetto di “circolarità” si iscrive a pieno titolo all'interno di questo orizzonte di riferimento dinamico. Ne consegue che gli edifici vacanti e le aree in attesa di valorizzazione, non solo economica, prodotte dalla crisi, costituiscono il presupposto potenzialmente originante un processo di rigenerazione, che contiene i germi di una nuova architettura per la comunità a venire. Questa tesi viene posta e ampiamente argomentata, ritrovandone precedenti illustri negli studi di Morfologia urbana e Tipologia edilizia.

Architettura circolare e rinnovamento urbano. La trasformazione dell’edilizia speciale nella città in crisi

nicola marzot
2018

Abstract

La crisi economico-finanziaria inaugurata dal crollo dei mutui sub-prime, a partire dal 2007, ha prodotto un paesaggio incrementale di relitti, che agisce nei nostri confronti come problematica domanda a cui è necessario dare risposte non affrettate, attraverso un continuo percorso di ricerca dal carattere esplorativo. Il concetto di “circolarità” si iscrive a pieno titolo all'interno di questo orizzonte di riferimento dinamico. Ne consegue che gli edifici vacanti e le aree in attesa di valorizzazione, non solo economica, prodotte dalla crisi, costituiscono il presupposto potenzialmente originante un processo di rigenerazione, che contiene i germi di una nuova architettura per la comunità a venire. Questa tesi viene posta e ampiamente argomentata, ritrovandone precedenti illustri negli studi di Morfologia urbana e Tipologia edilizia.
Marzot, Nicola
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/2417311
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact