Dal fondamentale diritto alla edificazione di una vita privata e, figurativamente, di una dimora privata dipende la tutela dei dati personali e della riservatezza. Con il GDPR i diritti in parola dismettono definitivamente la loro valenza assoluta e sono costretti a relativizzarsi, anche in ragione dei contatti con la liberà di iniziativa economica: verranno quindi analizzate le interferenze tra i diritti della persona e, in particolare, dei minori con gli interessi dell'impresa allo sfruttamento degli stessi.

I dati personali tra privacy e mercato: un difficile bilanciamento di interessi

CATERINA PASQUARIELLO
2019

Abstract

Dal fondamentale diritto alla edificazione di una vita privata e, figurativamente, di una dimora privata dipende la tutela dei dati personali e della riservatezza. Con il GDPR i diritti in parola dismettono definitivamente la loro valenza assoluta e sono costretti a relativizzarsi, anche in ragione dei contatti con la liberà di iniziativa economica: verranno quindi analizzate le interferenze tra i diritti della persona e, in particolare, dei minori con gli interessi dell'impresa allo sfruttamento degli stessi.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/2408704
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact