Recensione di: Libertà e coercizione. Il lavoro in una prospettiva di lungo periodo (a cura di Giulia Bonazza e Giulio Ongaro), Palermo, 2018