Nel saggio verranno indagate riscritture letterarie ultracontemporanee di alcune tra le narrazioni fondative del discorso mitologico occidentale. Lo studio dell'articolazione e del funzionamento di opere letterarie che ne incorporano e metabolizzano altre più antiche verrà utilizzato come osservatorio privilegiato per un possibile riorientamento della nozione di Mito e dei suoi codici espressivi all’interno della nostra contemporaneità.

Scatole vuote. La riscrittura letteraria come dispositivo mitopoietico

I. Mattazzi
2018

Abstract

Nel saggio verranno indagate riscritture letterarie ultracontemporanee di alcune tra le narrazioni fondative del discorso mitologico occidentale. Lo studio dell'articolazione e del funzionamento di opere letterarie che ne incorporano e metabolizzano altre più antiche verrà utilizzato come osservatorio privilegiato per un possibile riorientamento della nozione di Mito e dei suoi codici espressivi all’interno della nostra contemporaneità.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
173 Labirinti.pdf

solo gestori archivio

Tipologia: Full text (versione editoriale)
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 4.31 MB
Formato Adobe PDF
4.31 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/2400724
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact