L’associazione SISMA SAFE, con sede ad Ancona, ha istituito nel novembre 2017, il primo Premio nazionale SISMA SAFE, assegnato annualmente ad edifici rilevanti per scelte progettuali ed interventi esemplari nel campo della sicurezza sismica. Oltre al premio, su richiesta dei proprietari di immobili virtuosi, l’associazione conferisce un marchio volontario di qualità riconosciuto a livello europeo ed unico nel suo obiettivo. Un logo che identifica gli edifici per i quali sono state attuate azioni volte a diminuirne la vulnerabilità sismica, in accordo con le soglie di legge e rispettando elevati standard di sicurezza. Attualmente sono in corso le istruttorie per assegnare il sigillo alle prime cinque strutture vincitrici del premio. L’acquisizione del marchio implica un percorso altamente selettivo che comprende un controllo dell’edificio e delle procedure su più livelli, verificati da una commissione, appositamente nominata, che seguirà un disciplinare elaborato dal comitato scientifico, formato da esperti nel settore a livello nazionale. Sicurezza sismica, qualità, benessere ed approccio sostenibile alla realizzazione dell’edificio sono i valori su cui si fonda la premialità.

SISMA SAFE, l’abitare sicuro che premia

Radi V.
2018

Abstract

L’associazione SISMA SAFE, con sede ad Ancona, ha istituito nel novembre 2017, il primo Premio nazionale SISMA SAFE, assegnato annualmente ad edifici rilevanti per scelte progettuali ed interventi esemplari nel campo della sicurezza sismica. Oltre al premio, su richiesta dei proprietari di immobili virtuosi, l’associazione conferisce un marchio volontario di qualità riconosciuto a livello europeo ed unico nel suo obiettivo. Un logo che identifica gli edifici per i quali sono state attuate azioni volte a diminuirne la vulnerabilità sismica, in accordo con le soglie di legge e rispettando elevati standard di sicurezza. Attualmente sono in corso le istruttorie per assegnare il sigillo alle prime cinque strutture vincitrici del premio. L’acquisizione del marchio implica un percorso altamente selettivo che comprende un controllo dell’edificio e delle procedure su più livelli, verificati da una commissione, appositamente nominata, che seguirà un disciplinare elaborato dal comitato scientifico, formato da esperti nel settore a livello nazionale. Sicurezza sismica, qualità, benessere ed approccio sostenibile alla realizzazione dell’edificio sono i valori su cui si fonda la premialità.
Radi, V.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/2385913
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact