Si ripercorre la storia delle committenze caravaggesche per le chiese portando nuovi elementi di riflessione al dibattito sui cosiddetti "rifiuti" delle opere di Caravaggio.

Caravaggio sugli altari, fra "naturale" e sacro

Francesca Cappelletti
2018

Abstract

Si ripercorre la storia delle committenze caravaggesche per le chiese portando nuovi elementi di riflessione al dibattito sui cosiddetti "rifiuti" delle opere di Caravaggio.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/2385736
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact