L'autore descrive l'intervento del legislatore che modifica la disciplina del whistleblower nel pubblico impiego e la introduce nell'impiego privato. Analizza poi la ricaduta possibile della nuova disciplina sulla interpretazione giurisprudenziale attualmente maggioritaria relativamente al rapporto tra diritto di critica del dipendente e obbligo di riservatezza.

La nuova tutela del dipendente che segnala reati o irregolarità

Alberto Avio
2017

Abstract

L'autore descrive l'intervento del legislatore che modifica la disciplina del whistleblower nel pubblico impiego e la introduce nell'impiego privato. Analizza poi la ricaduta possibile della nuova disciplina sulla interpretazione giurisprudenziale attualmente maggioritaria relativamente al rapporto tra diritto di critica del dipendente e obbligo di riservatezza.
Avio, Alberto
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
09 Avio (osserv.).pdf

solo gestori archivio

Descrizione: Articolo
Tipologia: Full text (versione editoriale)
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 66 kB
Formato Adobe PDF
66 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/2385018
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact