Il progetto urbano presentato propone la rigenerazione del centro storico di Pieve di Cento, comune in provincia di Bologna. Il progetto urbano sostenibile (PUS) risultante fornirà risposte concrete a criticità esistenti, di carattere tecnico e sociale, come l’aggiunta di nodi alla struttura urbana minima, l’ampliamento della città pubblica esistente nell’ottica di della coesione sociale, creando nuovi edifici e spazi dotati di reti tecnologiche di informazione e comunicazione (ICT).

Il progetto urbano sostenibile per la rigenerazione del centro storico di Pieve di Cento

Biolcati Rinaldi Maurizio
Supervision
;
Alberti Francesco
Membro del Collaboration Group
;
2016

Abstract

Il progetto urbano presentato propone la rigenerazione del centro storico di Pieve di Cento, comune in provincia di Bologna. Il progetto urbano sostenibile (PUS) risultante fornirà risposte concrete a criticità esistenti, di carattere tecnico e sociale, come l’aggiunta di nodi alla struttura urbana minima, l’ampliamento della città pubblica esistente nell’ottica di della coesione sociale, creando nuovi edifici e spazi dotati di reti tecnologiche di informazione e comunicazione (ICT).
9788899237080
rigenerazione centro storico, coesione sociale, reti tecnologiche
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/2384884
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact