La società che vediamo intorno a noi è fortemente caratterizzata e indirizzata nel suo sviluppo e nelle sue dinamiche dall'importanza evolversi sempre crescente che assumono le tecnologie. In particolare la rete, il web, da una parte e le tecnologie dell’informazione e della comunicazione dall'altra, sono centrali nella vita degli individui. WEB, rete e ICT caratterizzano e rappresentano una parte im-portante della vita di ogni individuo, nel suo agire individuale e sociale. Le persone vivono in quella che è definita la “società dell’in-formazione” che rappresenta un paradigma assunto in ambito culturale e formativo ma anche politico e sociale, con evidenti ricadute nel contesto del vivere quotidiano. Il quotidiano che ogni persona vive richiede in misura sempre maggiore, sia per quantità che per qualità, capacità tecnologico-operative nel campo lavorativo, nel settore della formazione e nella sfera sociale. La sfera sociale, in cui convergono bisogni individuali legati a pratiche amministrative, ma anche a processi partecipativi, richiede anch'essa l’uso di tecnologie e strumenti di rete per essere vissuta e partecipata (Calvani, 2005).

Educare alla cittadinanza digitale, la democrazia al tempo della rete

Giorgio Poletti
2017

Abstract

La società che vediamo intorno a noi è fortemente caratterizzata e indirizzata nel suo sviluppo e nelle sue dinamiche dall'importanza evolversi sempre crescente che assumono le tecnologie. In particolare la rete, il web, da una parte e le tecnologie dell’informazione e della comunicazione dall'altra, sono centrali nella vita degli individui. WEB, rete e ICT caratterizzano e rappresentano una parte im-portante della vita di ogni individuo, nel suo agire individuale e sociale. Le persone vivono in quella che è definita la “società dell’in-formazione” che rappresenta un paradigma assunto in ambito culturale e formativo ma anche politico e sociale, con evidenti ricadute nel contesto del vivere quotidiano. Il quotidiano che ogni persona vive richiede in misura sempre maggiore, sia per quantità che per qualità, capacità tecnologico-operative nel campo lavorativo, nel settore della formazione e nella sfera sociale. La sfera sociale, in cui convergono bisogni individuali legati a pratiche amministrative, ma anche a processi partecipativi, richiede anch'essa l’uso di tecnologie e strumenti di rete per essere vissuta e partecipata (Calvani, 2005).
978-88-99302-12-2
tecnologia, pedagogia, partecipazione
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11392/2384324
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact