Il contributo offre una ricognizione ed un'analisi dettagliata di tutte le leggi regionali che dal 2008 sino al 2015 hanno proceduto ad un riordino territoriale del livello comunale, tramite un adeguamento della propria disciplina in materia di unioni di comuni, comunità montane e altre forme associative, nonché in materia di fusioni. Per tale via, il contributo cerca di mettere in evidenza il ruolo che le Regioni hanno effettivamente svolto nei processi di razionalizzazione e riordino dei livelli territoriali voluti e perseguiti dal legislatore nazionale nel contesto della crisi economica.

Le Regioni e le politiche di riordino territoriale locale: unioni, fusioni e altre forme associative tra comuni

De Donno, Marzia
2015

Abstract

Il contributo offre una ricognizione ed un'analisi dettagliata di tutte le leggi regionali che dal 2008 sino al 2015 hanno proceduto ad un riordino territoriale del livello comunale, tramite un adeguamento della propria disciplina in materia di unioni di comuni, comunità montane e altre forme associative, nonché in materia di fusioni. Per tale via, il contributo cerca di mettere in evidenza il ruolo che le Regioni hanno effettivamente svolto nei processi di razionalizzazione e riordino dei livelli territoriali voluti e perseguiti dal legislatore nazionale nel contesto della crisi economica.
De Donno, Marzia
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/2383462
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact