L’invenzione si riferisce all’impiego di composti isossazolici per la preparazione di un medicamento in grado di indurre sintesi di emoglobina fetale (HbF) in pazienti affetti da talassemia e anemia falciforme

Derivati isossazolici come induttori di emoglobina fetale in precursori eritroidi derivati da pazienti beta-talassemici

Lampronti Ilaria;Gambari Roberto;Simoni Daniele
2017

Abstract

L’invenzione si riferisce all’impiego di composti isossazolici per la preparazione di un medicamento in grado di indurre sintesi di emoglobina fetale (HbF) in pazienti affetti da talassemia e anemia falciforme
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/2382221
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact