Derivati isossazolici come induttori di emoglobina fetale in precursori eritroidi derivati da pazienti beta-talassemici