La scheda analizza i disegni in prospetto dell’ordine superiore interno del battistero di Firenze, appartenenti a un frammento di un codice autografo, in parte perduto, attribuito a Simone del Pollaiuolo detto il Cronaca. I disegni utilizzano rigorosamente il sistema delle proiezioni ortogonali, riflettendo le prescrizioni albertiane circa il tipo di rappresentazione degli edifici proprio dell’architetto, per una resa oggettiva delle opere, basata su misure controllabili, linee e angoli reali.

Scheda II.10.10

SAMPERI, Renata
2005

Abstract

La scheda analizza i disegni in prospetto dell’ordine superiore interno del battistero di Firenze, appartenenti a un frammento di un codice autografo, in parte perduto, attribuito a Simone del Pollaiuolo detto il Cronaca. I disegni utilizzano rigorosamente il sistema delle proiezioni ortogonali, riflettendo le prescrizioni albertiane circa il tipo di rappresentazione degli edifici proprio dell’architetto, per una resa oggettiva delle opere, basata su misure controllabili, linee e angoli reali.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/2380987
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact