Il contributo analizza le cause di esonero della responsabilità risarcitoria del tour operator alla luce della nuova direttiva viaggi (dir. 2015/2302/UE), soffermando in particolare l’attenzione sul significato della nozione di «circostanze inevitabili e straordinarie», utilizzata dal legislatore europeo in sostituzione della più familiare nozione di «forza maggiore».

«Circostanze eccezionali» ed esonero da responsabilità del tour operator nella nuova direttiva viaggi

Alessandro Pepe
2017

Abstract

Il contributo analizza le cause di esonero della responsabilità risarcitoria del tour operator alla luce della nuova direttiva viaggi (dir. 2015/2302/UE), soffermando in particolare l’attenzione sul significato della nozione di «circostanze inevitabili e straordinarie», utilizzata dal legislatore europeo in sostituzione della più familiare nozione di «forza maggiore».
Pepe, Alessandro
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11392/2379412
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact