Le architetture "intransitive" degli Estensi nell'episodio ferrarese di "Cronaca di un amore"