Lo scritto rende conto delle attività di riordino, accompagnate da studi e ricerche, che hanno reso possibile l’apertura al pubblico dell’archivio privato dell’architetto Carlo Savonuzzi (Ferrara, 1897- Sanremo 1973), e delle iniziative collegate al fondo documentario dell’archivio che hanno contribuito alla messa in valore dell’importante patrimonio costituito da elaborati grafici, carteggi, fotografie.

Mettere in valore il patrimonio archivistico di un architetto: esperienze intorno all'Archivio di Carlo Savonuzzi

FABBRI, Rita
2017

Abstract

Lo scritto rende conto delle attività di riordino, accompagnate da studi e ricerche, che hanno reso possibile l’apertura al pubblico dell’archivio privato dell’architetto Carlo Savonuzzi (Ferrara, 1897- Sanremo 1973), e delle iniziative collegate al fondo documentario dell’archivio che hanno contribuito alla messa in valore dell’importante patrimonio costituito da elaborati grafici, carteggi, fotografie.
978-88-96463-16-1
Archivio di architettura, Carlo Savonuzzi, Valorizzazione patrimonio archivistico
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11392/2377486
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact