Stato del benessere o emancipazione? Lavoro e diritto negli Stati Uniti della prima metà del Novecento