Strategie per la mobilità lenta nei paesaggi fluviali