The project recovers an integrated urban vocation for the former industrial area by turning the factory into a place of historical memory through the modern processes and technologies, moving in the direction of a conservative restoration and of the readability of the time’s signs, in full compliance with the patina and the image that today the factory discloses

Il progetto recupera una vocazione urbana integrata per il vasto complesso industriale trasformando la fabbrica in un luogo di testimonianza storica attraverso i processi e le tecnologie moderne, muovendosi lungo il binario del risanamento conservativo, della leggibilità dei segni del tempo, del rispetto della patina e dell’immagine che oggi la fabbrica mostra

Restauro e Rigenerazione. Nuove funzioni per l’Ex distilleria di Barletta

MAIETTI, Federica
2016

Abstract

Il progetto recupera una vocazione urbana integrata per il vasto complesso industriale trasformando la fabbrica in un luogo di testimonianza storica attraverso i processi e le tecnologie moderne, muovendosi lungo il binario del risanamento conservativo, della leggibilità dei segni del tempo, del rispetto della patina e dell’immagine che oggi la fabbrica mostra
Maietti, Federica
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/2365161
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact