Il paradigma di responsabilità inaugurato dal caso Eternit e i rilevanti problemi di rispetto dei principi costituzionali. Una rilettura critica alla luce del diritto interno e di quello sovranazionale.

Il caso Eternit: omissione di cautele antinfortunistiche e disastro ambientale dolosi

CASTRONUOVO, Donato
2015

Abstract

Il paradigma di responsabilità inaugurato dal caso Eternit e i rilevanti problemi di rispetto dei principi costituzionali. Una rilettura critica alla luce del diritto interno e di quello sovranazionale.
978-88-15-26100-7
principio di legalità, Convenzione europea dei diritti dell'uomo, disastro, disastro ambientale, momento consumativo del reato
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/2361916
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact