Neandertal: un poco di vanità