Sommario: 1. Tracce di un diritto che esclude. – 2. Il controllo dei confini e il diritto amministrativo dell’immigrazione. – 3. Sovranità statale e potere di espulsione in Italia. – 4. Entry fiction e deroghe all’habeas corpus negli USA. – 5. Isole detentive: Ellis Island e Angel Island. – 6. Espulsione e detenzione nell’Aliens Act inglese del 1905. – 7. Identità e alterità: emigrazione, immigrazione e immagini della nazione. – 8. Nota bibliografica.

Respingere, detenere, espellere: la costruzione del diritto dell'immigrazione tra Otto e Novecento

PIFFERI, Michele
2016

Abstract

Sommario: 1. Tracce di un diritto che esclude. – 2. Il controllo dei confini e il diritto amministrativo dell’immigrazione. – 3. Sovranità statale e potere di espulsione in Italia. – 4. Entry fiction e deroghe all’habeas corpus negli USA. – 5. Isole detentive: Ellis Island e Angel Island. – 6. Espulsione e detenzione nell’Aliens Act inglese del 1905. – 7. Identità e alterità: emigrazione, immigrazione e immagini della nazione. – 8. Nota bibliografica.
9788863428292
emigrazione, immigrazione, nation-building, identità nazionale, criteri di eslcusione, potere statale, sovranità
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11392/2356942
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact