Comunicare le dimensioni latenti della comunità:il setting di formazione/supervisione integrata