Il giusfemminismo, o teoria femminista del diritto, mira a svelare l’origine «sessista-maschile- sessuata» del diritto e a proporre una riarticolazione dell’impianto teorico e pratico che regge i concetti e gli strumenti giuridici, in un’ottica inclusiva delle diverse soggettività. In questa sede, si individuano e si analizzano alcune delle principali caratteristiche teoriche del giusfemminismo al fine di verificare come, alla luce di questa prospettiva giusfilosofica, sia possibile affrontare il dilemma della libertà delle donne nel confronto tra culture.

Il giusfemminismo e il dilemma del confronto tra culture

GIOLO, Orsetta
2015

Abstract

Il giusfemminismo, o teoria femminista del diritto, mira a svelare l’origine «sessista-maschile- sessuata» del diritto e a proporre una riarticolazione dell’impianto teorico e pratico che regge i concetti e gli strumenti giuridici, in un’ottica inclusiva delle diverse soggettività. In questa sede, si individuano e si analizzano alcune delle principali caratteristiche teoriche del giusfemminismo al fine di verificare come, alla luce di questa prospettiva giusfilosofica, sia possibile affrontare il dilemma della libertà delle donne nel confronto tra culture.
2015
9788834863251
teoria femminista del diritto, metodologia, ideologia, confronto tra culture
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/2337411
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact