Nella giurisprudenza che si annota la commissione tributaria provinciale conferma l'orientamento secondo il quale la vendita di un immobile (per quanto in stato fatiscente) unitamente a un'area ad esso pertinenziale di elevato valore ed edificabile va intesa come cessione di fabbricato e non come cessione di area (con annesso fabbricato). La distinzione rileva a fine della tassazione delle plusvalenze emergenti, che è scongiurata nel primo caso, mentre è imposta nel secondo.

Aliud pro Alio. Cessione di fabbricato fatiscente (o cessione di area edificabile ?) e tassazione delle plusvalenze emergenti

GREGGI, Marco
2014

Abstract

Nella giurisprudenza che si annota la commissione tributaria provinciale conferma l'orientamento secondo il quale la vendita di un immobile (per quanto in stato fatiscente) unitamente a un'area ad esso pertinenziale di elevato valore ed edificabile va intesa come cessione di fabbricato e non come cessione di area (con annesso fabbricato). La distinzione rileva a fine della tassazione delle plusvalenze emergenti, che è scongiurata nel primo caso, mentre è imposta nel secondo.
plusvalenza; Stima area edificabile; imposte sul reddito
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/2265019
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact