Un curriculum di tecniche fisiche per immagini, nelle bande della luce visibile, dell’infrarosso, dell’ultravioletto e dei raggi X, è stato eseguito come ausilio al restauro dell’icona di Noale, dipinto su tavola del XV secolo, di provenienza veneta. Le immagini hanno permesso il riconoscimento delle parti originali, del degrado subito dalla tavola e delle ridipinture.

La diagnostica per immagini dell’icona di Noale

ALBERTIN, Fauzia;PECCENINI, Eva;PETRUCCI, Ferruccio Carlo
2013

Abstract

Un curriculum di tecniche fisiche per immagini, nelle bande della luce visibile, dell’infrarosso, dell’ultravioletto e dei raggi X, è stato eseguito come ausilio al restauro dell’icona di Noale, dipinto su tavola del XV secolo, di provenienza veneta. Le immagini hanno permesso il riconoscimento delle parti originali, del degrado subito dalla tavola e delle ridipinture.
Albertin, Fauzia; Peccenini, Eva; Petrucci, Ferruccio Carlo
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/1864926
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact