Nel corso dello scavo condotto nel 1999 in località Tombola presso Cerea (VR), sotto la direzione scientifica del dott. Luciano Salzani della Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto, sono venuti alla luce resti di un abitato datato tra il Bronzo medio e recente. Il presente lavoro affronta lo studio archeozoologico e tafonomico dei resti faunistici rinvenuti all’interno di quattro unità stratigrafiche. La maggior parte del campione è rappresentato da specie domestiche: bue, pecora, capra e maiale, seguite da cavallo e cane.

Analisi archeozoologica e tafonomica dei resti faunistici provenienti dal sito protostorico di Tombola (Cerea, VR).

BERTOLINI, Marco;THUN HOHENSTEIN, Ursula
2012

Abstract

Nel corso dello scavo condotto nel 1999 in località Tombola presso Cerea (VR), sotto la direzione scientifica del dott. Luciano Salzani della Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto, sono venuti alla luce resti di un abitato datato tra il Bronzo medio e recente. Il presente lavoro affronta lo studio archeozoologico e tafonomico dei resti faunistici rinvenuti all’interno di quattro unità stratigrafiche. La maggior parte del campione è rappresentato da specie domestiche: bue, pecora, capra e maiale, seguite da cavallo e cane.
Età del Bronzo; Fauna; Archeozoologia; Tafonomia
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/1746303
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact