Studi sui macro e microreperti botanici rinvenuti nella tomba e sul corpo di Cangrande della Scala. Lo studio pollinico ha permesso di individuare l'uso di unguenti a base di Artemisia e Chenopodium per la coservazione del corpo. All'interno dell'intestino è stato rinvenuto polline di digitale che ha permesso di individuare la causa della morte avvenuta in seguito ad avvelanamento.

Indagini botaniche

MARCHESINI, Marco;MARVELLI, SILVIA
2004

Abstract

Studi sui macro e microreperti botanici rinvenuti nella tomba e sul corpo di Cangrande della Scala. Lo studio pollinico ha permesso di individuare l'uso di unguenti a base di Artemisia e Chenopodium per la coservazione del corpo. All'interno dell'intestino è stato rinvenuto polline di digitale che ha permesso di individuare la causa della morte avvenuta in seguito ad avvelanamento.
2004
8831784927
analisi botaniche; palinologia; digitale; artemisia
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/1737727
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact