L’autore,in modo provocatorio e caustico,riflette sulle recenti riforme che hanno modificato l’università italiana,esprimendo giudizi molto duri,sia sui Ministri degli ultimi dieci anni,sia sulla comunità scientifica nazionale,affrontando,in chiusura,anche i limiti e i ritardi della comunità disciplinare specifica.

Che cosa pretendi da un Paese che ha la forma di una scarpa? Considerazioni caustiche sulla cosiddetta “Riforma Gelmini”, sull’Accademia e sulla nostra disciplina

FRANZ, Gianfranco
2011

Abstract

L’autore,in modo provocatorio e caustico,riflette sulle recenti riforme che hanno modificato l’università italiana,esprimendo giudizi molto duri,sia sui Ministri degli ultimi dieci anni,sia sulla comunità scientifica nazionale,affrontando,in chiusura,anche i limiti e i ritardi della comunità disciplinare specifica.
Franz, Gianfranco
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/1729945
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact